Valdera Musei

Pontedera si trova nella pianura che si sviluppa dalla sponda meridionale del fiume Arno, all’altezza della confluenza del fiume Era. Il territorio era abitato fin dal neolitico e per la prima volta si trova citata la comunità Ponte Herae in un documento del 1171. La storia di Pontedera muta molto negli anni, finché ottiene la consacrazione a città della Vespa, in seguito al 1924, anno in cui si insedia la società Piaggio di Genova; Pontedera nel 1930 ottiene il titolo di città.
Oggi Pontedera oltre alla sua vocazione industriale ha riscoperto anche una vocazione commerciale, infatti il centro storico è un grande centro commerciale naturale, atto di negozi di vicinato che fanno di Pontedera la città dello shopping.