Valdera Musei

Il Comune di Capannoli è situato nella valle del fiume Era, è oggi un centro vivace e attivo, con numerose attività sia nel settore terziario che artigianale. I ritrovamenti archeologici Etruschi e romani, fanno ipotizzare un utilizzo del territorio del comune già in quelle antiche epoche. E’ entrato a far parte del Regno d’Italia nel 1861 ad opera del Re Vittorio Emanuele II di Savoia.

Qui si trova la bellissima Villa Baciocchi, nella quale si trovano il Museo Archeologico e il Museo Zoologico, insieme al grande giardino.

Villa Baciocchi - di proprietà comunale, è ubicata nell’antico nucleo dove si trovava il castello Medievale, e venne edificata in stile tardo-barocco e neoclassico dai conti della Gherardesca. È stata nel 1833 di proprietà dei conti Baciocchi (il conte e la consorte Elisa Bonaparte, sorella di Napoleone Bonaparte). All’interno vi si possono ancora scorgere pitture a tempere murali con ispirazioni vedutiste. Molto bello anche il giardino della villa, oggi parco pubblico, che risale alla metà dell’ottocento e dove oggi si trovano più di 167 specie botaniche e 12 alberi monumentali.

Museo Archeologico della Valdera - si compone di un percorso archeologico sull’evoluzione della storia umana della Valdera dalla preistoria fino al Medioevo per accogliere materiali archeologici provenienti da scavi e ricerche condotte in Valdera.

Museo zoologico - si articola in 5 sale nelle quali sono esposti animali tassidermizzati: invertebrati, uccelli, rettili, pesci provenienti da tutti il mondo.